7 Migliori Biciclette Pieghevoli (Secondo Marco)

Perché comprare una bicicletta pieghevole?

Negli anni Settanta e Ottanta le biciclette erano quasi tutte pieghevoli e il loro vantaggio principale era quello di poterle inserire all’interno del portabagagli dell’auto per portarle comodamente in vacanza con sè.

Dopo un periodo di assenza dal mercato, negli ultimi anni questo tipo di bici è tornata in auge e oggi sono diversi i modelli pieghevoli che vengono realizzati dalle migliori marche, come Graziella, Brompto, B’Twin, Cinzia. Bikfun, Momo, AmDirect e altre.

Al Secondo Posto
Moma Bikes Shimano
Al Terzo Posto
Swemo SW200
moma bikes Bicicletta pieghevole per adulti BIFCL2RUN First Class 20", in alluminio, Shimano 6 V,...
Swemo Bicicletta elettrica pieghevole da 20 pollici SW200, modello del 2016, Sw100, nero, 51 cm
Al Secondo Posto
Moma Bikes Shimano
moma bikes Bicicletta pieghevole per adulti BIFCL2RUN First Class 20", in alluminio, Shimano 6 V,...
Al Terzo Posto
Swemo SW200
Swemo Bicicletta elettrica pieghevole da 20 pollici SW200, modello del 2016, Sw100, nero, 51 cm



Ma perché scegliere una biciclette pieghevole? I motivi possono essere diversi, ma il primo è sicuramente la comodità di trasporto.

Le bici pieghevoli 🚲 sono particolarmente pratiche per quanti amano andare in vacanza in località in cui questo mezzo di trasporto può essere sfruttata al meglio.

Potrete pertanto piegare la bici e collocarla all’interno del portabagagli evitando di doverla fissare sul tetto dell’auto o trovare altre soluzioni per portarla con sé.

Ma anche chi vuole recarsi al lavoro con la bici ma ha timore a lasciarla in strada, potrà optare per un modello pieghevole: una volta arrivati sul posto di lavoro basterà piegare la bici e portarla nel proprio ufficio o in un deposito da chiudere a chiave. In questo modo si potrà stare tranquilli contro i furti.

Un particolare interessante è che i moderni modelli di bici pieghevoli sono realizzati quasi sempre in alluminio e questo significa che sono in grado di assicurare un’elevata resistenza pure mantenendo un peso molto leggero.

Per questo diventano molto facilmente trasportabili e se, durante il tragitto ci si sente stanchi, si potrà piegare la propria due-ruote per prendere una metropolitana o anche un autobus.

Si può pertanto dire che i motivi per acquistare una bicicletta pieghevole sono davvero tantissimi, ma il principale è sicuramente la praticità che offrono questi mezzi di trasporto.

Permettono di evitare il traffico, assicurano un più corretto e salutare modo per spostarsi da un luogo a un altro e, soprattutto, sono ecologiche e molto leggere da trasportare.





Caratteristiche della bicicletta pieghevole

La scelta della migliore bicicletta pieghevole non è sempre facile, soprattutto se si pensa che in alcuni casi è soprattutto il gusto personale ad avere la meglio sulle specifiche tecniche.

Tuttavia, prima di acquistare una bicicletta pieghevole è fondamentale conoscerne le principali caratteristiche, ossia quelle specifiche che permettono di comprendere quale modello sia più adatto alle proprie esigenze.

Più avanti, vedremo come scegliere la migliore bicicletta pieghevole anche e soprattutto tenendo conto delle esigenze personali.

In linea di massima, tuttavia, le caratteristiche più importanti da tenere sempre in considerazione quando si vuole acquistare questo tipo di mezzo di trasporto, sono il peso, i materiali che costituiscono il telaio e naturalmente le dimensioni, sia da aperto che da chiuso.

Oltre alle dimensioni della bici vanno valutate le misure delle ruote nonché la presenza di eventuali accessori; infine, tra gli elementi che possono fare la differenza di scelta vi sono il nome del brand e il prezzo.

Attenzione a ricordare che alcuni di questi parametri sono strettamente connessi tra di loro: ad esempio, se la bicicletta è realizzata con materiali di ultima generazione, è altamente probabile che il peso sarà molto basso e quindi la bici particolarmente leggera.

Inoltre, i materiali possono incidere sulle modalità di chiusura della bici e, quindi, sulle dimensioni.





Come scegliere la bici pieghevole

Nella valutazione della migliore bicicletta pieghevole da acquistare per le proprie necessità ci sono una serie di elementi da prendere in considerazione per avere la sicurezza di una scelta fatta con cognizione.

Tra questi, il primo è sicuramente relativo alla trasportabilità. Se è vero che uno dei principali vantaggi di una bici pieghevole è relativo alla possibilità di portarla facilmente con sé, ne deriva che la trasportabilità deve rappresentare probabilmente l’elemento chiave relativo alla scelta.

Questo, tuttavia, dipende molto anche da altri elementi, ossia in particolare dalle dimensioni e dal peso della bici stessa, nonché dal meccanismo che permette alla bici di essere piegata in due. Va poi sottolineato che alcuni modelli sono dotati di pratica sacca di trasporto.

Per quanto riguarda le dimensioni, le bici pieghevoli possono essere di misure differenti, sia da aperte che da chiuse.

Se devi trasportare la tua bici all’interno del portabagagli dell’auto è necessario valutare con attenzione quali sono le misure di quest’ultimo e optare per una bici che, indipendentemente dalle misure quando è aperta, da chiusa potrà garantire le dimensioni giuste per essere inserita nella propria macchina senza problemi.

Il peso è un altro elemento fondamentale, che va valutato con attenzione: se la bici è troppo pesante, infatti, diventa automaticamente difficilmente trasportabile.

La maggior parte dei modelli di bici pieghevoli moderne presenta dimensioni comprese tra i 12 e i 13 chili: esistono tuttavia delle bici pieghevoli ultra-leggere, che possono pesare anche meno di 10 chili e che, naturalmente, hanno specifiche tecniche molto avanzate e prezzo mediamente maggiore rispetto ai modelli standard.

Se si parla di modelli elettrici, invece, il peso aumenta, e oscilla tra i 25 e i 30 chili.

I materiali di costruzione sono un altro elemento da prendere in considerazione, in particolare per quanto riguarda il telaio.

Le bici di fascia di prezzo medio sono solitamente realizzate in acciaio e per questo il loro peso difficilmente è inferiore ai 12-13 chili. I modelli di fascia di prezzo elevato, invece, sono costruite in fibra di carbonio o in alluminio.

Questo significa che il loro peso è molto inferiore ma, allo stesso tempo, il prezzo si alza.

Ma l’aspetto più importante da prendere in considerazione quando si vuole acquistare una bicicletta pieghevole è dato proprio dal meccanismo che permette la piegatura e chiusura del telaio.

In commercio esistono diverse tipologie di chiusura, che si differenziano in base alla posizione del meccanismo: le più comuni sono tuttavia quelle che permettono una chiusura centrale e quella posteriore.

Le bici con piega centrale si piegano in due parti e tutti gli elementi vengono ripiegati. Questo meccanismo è davvero molto semplice da azionare e utilizzare ma non garantisce un’elevata compattezza alla bici una volta chiusa.

I modelli di fascia di prezzo elevato presentano invece una chiusura con piega posteriore; si tratta di una tecnologia meno rapida e immediata ma in grado di assicurare un’elevata compattezza alla bici una volta chiusa.

Infine, nella scelta della bicicletta pieghevole non bisogna dimenticare di prendere in considerazione l’impianto dei freni, le dimensioni delle ruote e la presenza di accessori che, pur rendendo più pratica la bici durante l’utilizzo, possono rappresentare un ingombro nel momento in cui si deve procedere alla chiusura.





La migliore bicicletta pieghevole: le recensioni

Di seguito verranno proposte alcune recensioni sui modelli più interessanti oggi presenti sul mercato.

Prima di scegliere quello più adatto a voi ricordate sempre che in base alle vostre esigenze, potrete trovare più comoda e pratica una bici rispetto a un’altra.

Ecco perché è difficile definire la bicicletta pieghevole migliore in assoluto ma bisogna piuttosto valutare, tra i modelli più performanti, quello che meglio corrisponde alle necessità specifiche di chi deve fare l’acquisto.







1. Nessun prodotto trovato. – La Migliore

Nessun prodotto trovato.



Nessun prodotto trovato.



Questa bici elettrica del brand Bikfun è realizzata con un telaio in acciaio e manubrio in alluminio ultra-leggero; inoltre, è verniciata con soluzioni anti-ruggine e di elevata resistenza contro gli agenti atmosferici.

Si tratta di un modello particolarmente interessante, che trova il suo maggiore utilizzo nel quotidiano: la sua struttura robusta, infatti, rende questa bici molto adatta ad un uso costante e in particolare in montagna o comunque nelle strade non asfaltate.

Si tratta di una bici elettrica, che può essere utilizzata anche con la pedalata classica, anche se in questo caso va sottolineato che si potrà risentire del peso della struttura.

La batteria al litio è facile da caricare; con la sua potenza di 250 watt permette di raggiungere velocità elevate: se si utilizza la modalità e-bike si potrà infatti arrivare a circa 25 km/h mentre, con la pedalata assistita è possibile raggiungere anche velocità di 50 km/h.

Il sistema frenante è caratterizzato da freni a disco meccanici, sia per la ruota anteriore che per quella posteriore.

Le ruote, da 26 pollici, presentano pneumatici di ottima qualità, per l’utilizzo anche in aree sterrate.

E per pedalare dopo il tramonto basterà accendere la pratica lampadina a LED che garantisce una buona illuminazione della strada per la massima sicurezza.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questa sono chiaramente riportate sul manuale di istruzioni: potrete quindi conoscerne la lunghezza, pari a 170 centimetri, l’alezza totale al manubrio o al sedile, rispettivamente 110 e 90 centimetri e la capacità di carico: questa bici non è adatta a portare pesi superiori ai 110 chili.

Infine, per quanto riguarda la batteria, questa è di tipo al litio da 250 watt. Il tempo di ricarica è di circa 5 ore e con una ricarica completa si potranno percorrere dai 22 ai 28 chilometri.

La differenza dipende sia dalla velocità alla quale si viaggia sia dal peso del ciclista che dal tipo di strada che si sta percorrendo.







2. Moma Bikes Shimano

moma bikes Bicicletta pieghevole per adulti BIFCL2RUN First Class 20', in alluminio, Shimano 6 V,...



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Questa bicicletta è molto ben strutturata e facile da utilizzare; molto elegante nel suo design moderno e nel colore rosso, presenta delle finiture in simil-pelle che ne valorizzano maggiormente le caratteristiche.

Si distingue per le dimensioni medie che la rendono una buona scelta per un gran numero di persone.

Da piegata, invece, le misure sono di 77x64x35 centimetri. Si tratta di misure molto compatte che ne rendono semplice il trasporto, grazie anche al peso contenuto: la bici, infatti, pesa solo 12 chili.

La modalità di trasporto consigliata è quella all’interno della sacca specifica che viene fornita in dotazione.

Tuttavia, per brevi tratti si può anche trasportare piegata facendola camminare sulla ruota, come se fosse un trolley.

Questa modalità viene consigliata solo per piccole distanze per due motivi principali; il primo è che la bici non dispone di un sistema di bloccaggio per cui si potrebbe aprire accidentalmente mentre il secondo è che in realtà si tratta di un sistema poco pratico, soprattutto se paragonato al trasporto a spalla con sacca specifica.

Questa bici presenta un design che si pone in mezzo tra i modelli da città e le mountain bike: presenta un cambio shimano che permette di definire ben sei velocità differenti, che permetteranno di affrontare salite, discese e percorsi con varia inclinazione.

Quando si deve procedere alla chiusura, è necessario sapere che tutta la struttura della bici può essere piegata, dal telaio al manubrio fino ai pedali.

Per quanto riguarda gli accessori, va sottolineato che questa bici dispone di un porta-pacchi posizionato dietro al sellino, perfetto per portare un gran numero di oggetti, borse o altro.







3. Swemo SW200

Swemo Bicicletta elettrica pieghevole da 20 pollici SW200, modello del 2016, Sw100, nero, 51 cm



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Se state cercando una bicicletta elettrica e pieghevole, questo modello può essere particolarmente adatto a voi.

Si tratta infatti di ua bici dal telaio molto robusto ma allo stesso tempo leggero, perché realizzato completamente in alluminio.

Il meccanismo di chiusura, che permette di piegare la bici, è molto semplice e in pochi movimenti la bici sarà completamente piegata per essere trasportata con la massima semplicità.

Il motore da 250 watt permette di selezionare ben cinque diversi livelli di potenza: se si preferisce utilizzare la funzione di bicicletta normale basterà spegnere il motore e procedere con una normale pedalata.

Si potrà cambiare marcia utilizzando il pratico cambio Shimano che permette di scegliere tra ben sette marce diverse per affrontare ogni tipo di pendenza e strada.

Per una ricarica completa della batteria, a ioni di litio, sono necessarie circa 4 ore che permettono di coprire anche fino a 70 chilometri; il chilometraggio massimo possibile dipende tuttavia da una serie di parametri, tra cui il tipo di strada su cui si viaggia, il peso del ciclista e la velocità alla quale ci si sta muovendo.

Per quanto riguarda l’estetica, questa bicicletta del brand tedesco Swemo è veramente molto elegante: di colore nero e argento non passerà sicuramente inosservata.

Il peso rientra nella media dei prodotti di questo tipo, essendo di 22 chili; la portata massima è di 110 chili mentre le dimensioni sono di 162x58x111 centimetri da aperta e di 90x41x69 quando viene richiusa.

Al momento dell’acquisto, all’interno della confezione potrete trovare, oltre alla bici, anche un caricabatterie e un campanello; le istruzioni d’uso sono solo in tedesco.







4. Nessun prodotto trovato.

Nessun prodotto trovato.



Nessun prodotto trovato.



Con il suo design particolare, questa bicicletta pieghevole ed elettrica è nata da una collaborazione tra due case di produzione di biciclette, una francese, la Moovway, e una cinese, la Windgoo.

Il risultato è una bici che si riconosce non solo per l’estetica unica, ma soprattutto per il suo essere particolarmente leggera grazie a un telaio completamente in alluminio.

Non bisogna tuttavia pensare che il suo essere leggero vada a incidere in maniera negativa sulla resistenza e forza della struttura della bici: questo modello, infatti, è altamente resistente ed è trattata con vernici che assicurano un’elevata resistenza agli agenti atmosferici essendo certificata con un grado di impermeabilità IP54.

La batteria è di tipo a litio, da 36 Volt e permette di arrivare a velocità di 30 chilometri all’ora; ricaricare questa batteria è molto semplice grazie al sistema di caricamento rapido che vi permetterà, in circa tre ore, di avere completato la carica.

Se il design di questa bici elettrica è sicuramente particolare, i dettagli rendono la sua estetica ancora più interessante e unica.

Inoltre, la bici può essere guidata in piena sicurezza anche durante la notte, grazie alla presenza di un faro LED in grado di assicurare un’elevata luminosità alla strada; la parte posteriore è poi dotata di luci smart che si accendono ad ogni frenata.

Infine, la presenza del clacson permette di farsi sentire in caso di pericolo.

Se siete interessati alle specifiche tecniche dovete allora sapere che questa bici presenta ruote di piccole dimensioni, ossia da 12 pollici; tuttavia la sua capacità di carico è molto elevata, potendo portare fino a 120 chili.

Il peso della bici, invece, è di 12 chili e il chilometraggio massimo possibile con una carica varia tra i 15 e i 25 chilometri a seconda di una serie di condizioni, tra cui il tipo di strada su cui ci si muove, il peso di chi conduce la bici o altro.

Infine, per quanto riguarda le dimensioni, questo modello di bici è particolarmente compatto, misurando 105x50x96 centimetri da aperta e allena 105x20x72 centimetri quando viene chiusa.







5. Nessun prodotto trovato.

Nessun prodotto trovato.



Nessun prodotto trovato.



Questo modello di bici pieghevole è realizzato completamente in alluminio e garantisce pertanto un’elevata resistenza a fronte di una leggerezza particolarmente interessante.

Il suo peso, infatti, non raggiunge gli 11 chili mostrandosi particolarmente adatta ad essere trasportata senza problemi.

Si tratta di una soluzione adatta a chi preferisce muoversi in città con un mezzo ecologico ma non vuole rischiare di lasciarla in strada durante le ore di lavoro.

Grazie al pratico meccanismo di chiusura, questa bici può essere piegata e portata con sé ovunque, a casa, in ufficio o in qualsiasi altro ambiente lavorativo.

Le dimensioni che presenta una volta chiusa, infatti, sono molto compatte, essendo pari a 25.4×76.2×55.9 centimetri.

Oltre al telaio in alluminio, questa bici presenta componenti di elevata qualità, e pneumatici in grado di assicurare un’elevata sicurezza e tenuta di strada.

Si tratta infatti di modelli Kenda West, studiati con scanalature specifiche in grado di assicurare una perfetta dispersione dell’acqua in caso di guida sotto la pioggia evitando in tal modo slittamenti sull’asfalto bagnato.

Il sellino è ergonomico e permette utilizzi continui e prolungati; anche le impugnature del manubrio sono realizzate per essere comode e pratiche da utilizzare.

La possibilità di regolare l’altezza del manubrio e della sella permette inoltre alla bici di poter essere utilizzata da un gran numero di persone di corporatura varia. Attenzione però: la portata massima di questa bici è di 95 chili.

L’elevata efficienza e la sicurezza della bici sono garantite da una struttura frenante di elevato livello.

Questo modello è infatti dotato di freni in alluminio Promax, capaci di assicurare una frenata allo stesso tempo potente ma progressiva. Inoltre, le ruote da 20 pollici sono perfette non solo per una guida comoda, ma anche per un’accelerazione efficiente.

La bici, disponibile in tre differenti colori, viene consegnata completamente assemblata.







6. F.lli Schiano E- Star,

F.lli Schiano E-Star 20', Bicicletta Elettrica Pieghevole per Adulti con Motore 250W e 7 velocità,...



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Questa bici elettrica pieghevole si distingue per una serie di accessori e per la tecnologia che la caratterizza.

Si tratta di un modello molto semplice da trasportare e particolarmente compatto. Presenta un telaio in alluminio, dal design moderno e basso, che le permette di essere una soluzione perfetta per guidatori di ogni altezza.

Il motore è da 220 watt e permette di arrivare a velocità di 25 km/h. Funziona grazie a una batteria al litio da 10 Ah e 360 watt che va inserita al di sotto della griglia porta-pacchi, posizionata dietro al sellino.

Motore e batteria, insieme al cambio Shimano permettono di viaggiare a velocità differente: potrai pertanto selezionare tra ben sette differenti velocità, in base al tipo di strada sulla quale stai viaggiando.

Sono inoltre disponibili cinque differenti tipologie di pedalata assistita che possono essere regolate tramite il computerino di bordo.

Proprio il computer di bordo rappresenta un’interessante aspetto di questa bici: permette di definire un gran numero di funzioni e fornisce tutte le indicazioni necessarie per muoverti in città o in altri contesti.

Potrai così tenere sempre sotto controllo la velocità, sia media che istantanea, il tipo di pedalata, il livello della batteria e molti altri parametri.

La bicicletta viene venduta quasi completamente assemblata; prima di poterla utilizzare dovrai procedere al montaggio dei pedali e alla regolazione del manubrio.







7. Ecosmo

ECOSMO, bicicletta pieghevole in lega leggera, con ruote da 20'; peso: 12 kg; codice prodotto:...



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Questa bici è caratterizzata da un peso molto basso, pari a soli 12 chili. Il motivo per cui è possibile questo valore così contenuto è dato dalla struttura che prevede un telaio completamente in lega di alluminio.

Permette di viaggiare a sette differenti velocità da regolare tramite il cambio Shimano.

Presenta inoltre delle ruote da 20 pollici, misura particolarmente utilizzata per questo tipo di bici in quanto abbastanza grande per assicurare una buona accelerazione ma anche perfette per non ingombrare in maniera eccessiva quando la bici viene chiusa.

La tecnologia di chiusura è di ultima generazione e permette di ripiegare la bici in appena un minuto. Questo aspetto rende il modello molto adatto a quanti utilizzano la bici spesso, per andare al lavoro o per altri spostamenti quotidiani.

Per quanto riguarda le dimensioni della bici piegata, queste sono di 82x30x60 centimetri: si tratta di un valore che permette di poter affermare che questo modello è particolarmente compatto.

Per poterla trasportare con maggiore comodità è possibile acquistare il sacco porta-bici, che non viene offerto in dotazione e, pertanto, va comprato a parte.

Quando si procede alla chiusura è importante ricordare che anche i pedali possono essere raccolti per un ingombro minore.

Questo modello di bici viene venduto quasi completamente assemblato: al momento dell’acquisto si dovrà pertanto procedere solo con l’installazione dei pedali, da avvitare, del manubrio e della sella.

Per una maggiore sicurezza va poi controllato che i cambi siano ben regolati: questa operazione può essere fatta in proprio, quando si è esperti di bici, oppure rivolgendosi a professionisti delle biciclette.







8. NCM London

NCM London 20” Bicicletta elettrica Pieghevole, 36V 15Ah 540Wh Grigio



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Probabilmente una delle bici elettriche pieghevoli più eleganti oggi sul mercato, questo modello presenta dimensioni di 160x50x96 centimetri da aperta e 90x70x60 centimetri da chiusa.

Il peso è di 24 chili. Progettata per garantire allo stesso tempo un’elevata praticità e un’estetica unica, la bici è caratterizzata da un telaio basso che ne permette l’utilizzo a un gran numero di persone, indipendentemente dalla loro altezza.

La cerniera e il meccanismo di chiusura assicurano un facile piegamento della bici su se stessa: in tal modo potrà essere trasportata senza problemi sia in auto che in treno o anche a mano.

La tecnologia dei materiali si riconosce non solo nel telaio, ma anche nella scelta di una batteria agli ioni di litio con porta USB per una ricarica veramente molto veloce e per poter ricaricare i dispositivi mobili quando si è in bici.

Con una potenza di 36 Volt e 15 Ah, permette di assicurare una forza unica al motore che potrà facilmente raggiungere i 15.5 km/h. La velocità può essere controllata tramite il pratico display LCD che permette di controllare il livello di assistenza del motore nonché lo stato della batteria, la velocità e altre informazioni.

Guidare questa bicicletta elettrica pieghevole non è solo pratico, ma anche sicuro, grazie alla presenza di freni a disco sia anteriori che posteriori, in grado di assicurare un rapido arresto, con qualsiasi condizione meteo.

Per guidare la sera, inoltre, basterà accendere il faro da 20 lux che assicura un’illuminazione sufficiente per poter procedere senza rischio alcuno.

Per quanto riguarda gli accessori va sottolineata la presenza di parafanghi anteriori e posteriori, nonché di un porta-pacchi posizionato proprio dietro al sellino. Infine, la guida in metallo tiene protetta la catena e, soprattutto, gli abiti che indossi per andare al lavoro.







9. Nilox Doc X1

Nilox Doc X1 Bicicletta Elettrica Pieghevole, Motore 36v, Unisex - Adulto, Bianco



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Con il suo colore bianco e il design moderno, questa bici elettrica pieghevole si pone come una soluzione particolarmente adatta ai percorsi urbani.

Può essere utilizzata come semplice bicicletta oppure come e-bike, sfruttando la pedalata assistita che permette di arrivare a velocità di 25 km/h.

La potenza del motore è di 250 watt e la batteria a ioni di litio può essere ricaricata in pochissimo tempo, appena tre ore, per assicurare una percorrenza fino a 25 km.

La bici è dotata di una luce LED per l’illuminazione della strada durante la sera o la notte o comunque in tutte quelle condizioni di scarsa visibilità.

Per quanto riguarda le dimensioni, questa bici presenta misure di 113x53x153 centimetri da aperta mentre da piegata misura 70x45x85 centimetri.

Per quanto riguarda il peso esso è di 20 chili e assicura una portata massima di 100 chili.

Bisogna infine sottolineare il fatto che questo modello di bici elettrica è particolarmente pratico per i percorsi quotidiani, ossia per recarsi al lavoro: le ruote da 20 pollici permettono infatti un’elevata stabilità nonostante la buona velocità che permettono di raggiungere.

Per quanto riguarda gli altri accessori va sottolineato la presenza di un porta-pacchi posteriore, di un parafanghi, di una batteria con porta USB per ricaricare lo smartphone e, infine, non bisogna dimenticare l’elevata comodità del sellino ergonomico.







10. AmDirect Pieghevole Shimano

AMDirect Bicicletta da Montagna Elettrica Pieghevole con Ruote di 26 Pollici Batteria Litio di...



VEDI OFFERTA SU AMAZON →



Con un’estetica particolarmente accattivante e una tecnologia di ultima generazione, questa bicicletta elettrica pieghevole è una vera e propria mountain bike, in grado di affrontare le strade sterrate e in salita tipica delle aree montuose o dei campeggi.

Realizzata con un solido telaio in lega di alluminio, la bici è stata verniciata con colori anti-ruggine, per una lunga durata nel tempo.

Nonostante la struttura forte, la bici è relativamente leggera rispetto ai diretti competitors: ha infatti un peso di 27 chili.

Per quanto riguarda le dimensioni, invece, le misure sono di 140x23x72 centimetri; le ruote sono da 26 pollici.

La batteria al litio da 250 watt si carica in 4-5 ore e garantisce un’autonomia di 25-50 ore; si ricorda che la durata della batteria dipende molto dal tipo di utilizzo che si fa della bici, dall’intensità delle pedalate e quindi la velocità media e anche dal tipo di strada che si percorre.

La velocità massima che può essere raggiunta con questa bici è pari a 25 km/h.

Anche alla velocità massima la bici presenta sempre un’elevata stabilità, grazie ai pneumatici extra-forti e robusti da 26 pollici e cerchi in lega.

I copertoni sono realizzati in modo da assicurare un’ottima tenuta anche in caso di strade allagate o semplicemente scivolose.

La perfetta gestione della velocità è inoltre garantita dal cambio Shimano che permette di scegliere tra ben 21 marche diverse.

E per spostarsi di sera o in condizioni di scarsa visibilità sarà sempre possibile accendere il LED.







Per concludere

Le biciclette presentate in questo post sono tra le migliori sul mercato: non dimenticare tuttavia che questo tipo di prodotto è sempre più richiesto per cui le case di produzione sono continuamente al lavoro per realizzare biciclette pieghevoli ed elettriche per fronteggiare la sempre maggiore richiesta di biciclette elettriche questo tipo di mezzo di trasporto.

Proprio per questo motivo, se amate pedalare, restate sempre aggiornati sulle novità delle diverse case di produzione o semplicemente sul mercato.