9 Migliori Top Coat 2020 (Guida di Giulia)

Ciao, sono Giulia.

A cosa serve il Top Coat?

La manicure è un elemento indispensabile per avere mani perfette. Il problema è che spesso ci ritroviamo con lo smalto rovinato nel giro di pochi giorni. La prima cosa che facciamo è dare la colpa alla scarsa qualità del prodotto che abbiamo utilizzato. In realtà le cose non stanno proprio così. Molto probabilmente non solo non lo abbiamo steso bene ma non abbiamo utilizzato nemmeno il top coat ovvero un prodotto che serve non solo a proteggere le nostre unghie ma anche a prolungare la durata dello smalto.

La manicure fatta a regola d’arte deve rispettare una serie di passaggi precisi. Il primo step, dopo un’accurata detersione e rimozione delle pellicine, consiste nell’applicare una base, necessaria per isolare le unghie e proteggerle dai prodotti che utilizzeremo in seguito. L’ultimo passaggio invece prevede la stesura del top coat. Ma cos’è esattamente questo prodotto che non deve mai mancare nel nostro beauty case?

OPI Top Coat Fissasmalto -Trasparente - 15 ml

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Top coat è un termine inglese e la sua traduzione letterale è “soprabito”. Per quanto possa apparire bizzarro, in realtà questo sostantivo sottolinea in modo efficace i vantaggi offerti dal prodotto. Veste le unghie, rifinisce la manicure, dona brillantezza e impedisce che lo smalto si scheggi o rovini. In più, aspetto molto importante, non va ad alterare il colore che hai scelto perché è una vernice trasparente, incolore.

Uno dei grandi vantaggi del top coat è che puoi utilizzarlo sia con lo smalto normale che con il semipermanente, basta avere l’accortezza di passarlo per qualche secondo sotto le luci della lampada che utilizzi pe la manicure. Per quanto riguarda la sua formulazione, diciamo che cambia in base al risultato che vuoi ottenere. In linea di massima però la composizione è simile a quella dello smalto: resine, solventi e altri ingredienti.

Non esiste un solo tipo di top coat. In commercio puoi trovare il basic, adatto allo smalto classico, oppure quello che ti regala un piacevole effetto gel, l’opaco, il fixer che asciuga subito oppure quello adatto allo smalto semipermanente. Come si fa a scegliere quello più adatto alle tue esigenze?

AIMEILI Base e Top Coat Semipermanente Smalto Semipermanente per Unghie in Gel UV LED Soak Off Kit...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Partiamo dal top coat semipermanente. Applicare lo smalto semipermanente a casa è semplice, a patto che rispetti una serie di passaggi precisi. La rifinitura di tutto il lavoro deve essere completata dalla stesura del top coat specifico non solo per regalare una dose di luminosità extra al tuo colore ma soprattutto per sottolineare l’effetto volume regalato dal gel. Come ho già avuto modo di scrivere, in questo caso è indispensabile l’utilizzo della lampada Led o UV dopo aver steso il prodotto. Bastano pochi secondi, calcolati in base alla potenza della lampada stessa.

JLo è da sempre un’icona di stile e bellezza. Hai mai fatto caso alle sue unghie? Ultimamente sfoggia una manicure dominata da un colore intenso e vellutato. In pratica, le mani hanno ereditato quel piacevole effetto mat che fino a pochi anni fa era riservato soltanto ai rossetti. Se ami l’effetto opaco, sfoggiato anche da Vanessa Hugdgens, devi scegliere un top coat anch’esso opaco. Vuoi essere trendy e alla moda? Abbinalo a un lipstick uguale, sarai irresistibile!

Rimmel London Top Coat Ultra Shine Finishig Touch ad Asciugatura Rapida per Smalto Unghie,...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Se, al contrario ami il glossy effect, devi scegliere un top coat effetto gel. Questo prodotto non solo ti regala un piacevole effetto lucido ma riesce a ricreare sulle unghie la tipica bombatura regalata dallo smalto gel.

In commercio puoi trovare un’infinità di prodotti, proposti a prezzi più o meno ragionevoli, che ti assicurano eccellenti risultati. Il problema è scegliere quello giusto. Non affidarti mai al low cost ma cerca di trovare sempre un top coat di qualità. Se ti affidi a uno scadente, rischi di rimanere molto delusa dal risultato.

Come mettere il top coat?

Non è difficile mettere il top coat, basta rispettare alcuni passaggi fondamentali. Dopo aver rimosso con cura le pellicine intorno alle unghie con il bastoncino apposito, applichi la base coat, lasci asciugare e stendi lo smalto.

Quando anche questo sarà perfettamente asciutto, potrai applicare il tuo top coat in uno strato che non sia troppo sottile ma nemmeno troppo spesso. Il rischio infatti è che possano vedersi i segni lasciati dal pennellino o che la manicure possa presentare delle bolle d’aria molto sgradevoli da vedere.

Se utilizzi un top coat in grado di velocizzare l’asciugatura dello smalto, puoi applicare gli strati direttamente sulla vernice colorata ancora umida. In questo modo il prodotto penetra negli strati sottostanti e velocizza la manicure.

Se invece utilizzi un semipermanente, la procedura è leggermente diversa perché devi stenderlo facendo attenzione a non toccare la pelle delle dita e la parte inferiore delle unghie. Questo è un passaggio da non sottovalutare, altrimenti quando vai ad asciugare il top coat sotto la lampada, il calore rischia di sollevare lo smalto e compromettere l’intera routine.

Ricorda che i tempi dia asciugatura variano in base al tipo di lampada, quella Led è più veloce mentre la UV ha bisogno di qualche secondo in più.

Migliore top coat 2020

OPI Top Coat Fissasmalto

OPI Top Coat Fissasmalto -Trasparente - 15 ml

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Al primo posto di questa classifica troviamo il prodotto che per me si è rivelato imbattibile. L’ho acquistato perché mi sembrava quello che offrisse il miglior rapporto qualità prezzo e in effetti non mi sono sbagliata. La prima cosa che ho adorato è stata la consistenza, né troppo fluida ma nemmeno così densa da rendere difficile la stesura.

L’ho provato su uno smalto classico e devo dire che ne ha aumentato la lucentezza e la durata. Per quanto riguarda questo ultimo aspetto, la protezione dura dai 5 fino ai 10 giorni. Certo, tutto dipende da quanto maltratti la manicure, però, nonostante io sia sempre con le mani in acqua per lavoro, lo smalto non si è assolutamente scheggiato.

Come dicevo all’inizio, non mi ha dato nessun problema di stesura tranne una volta che, dopo l’asciugatura, ha creato un poò di bollicine d’aria. Ho tolto tutto e rifatto l’intera routine e mi sono accorta che avevo commesso un piccolo errore, ne avevo usato troppo, quindi ti consiglio di fare al massimo due passate!

AIMEILI – No wipe Top

AIMEILI Base e Top Coat Semipermanente Smalto Semipermanente per Unghie in Gel UV LED Soak Off Kit...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Ho provato molti prodotti Aimeili, ma il top coat mi era sfuggito! Devo dire che è stata una piacevole sorpresa. Ho provato a utilizzarlo sullo smalto semipermanente e il risultato è stato veramente gradevole. La finitura che mi ha regalato è stato un piacevole effetto specchio che fino a quel momento avevo ottenuto soltanto con i prodotti professionali utilizzati dalla mia estetista.

La stesura è semplice, il prodotto scorre sull’unghia e non lascia antiestetici grumi. Dopo il passaggio in lampada, ho notato che non ha alterato il colore dello smalto. Non so se ti è mai capitato, ma io a volte ho usato prodotti che mi hanno lasciato una bruttissima sfumatura bluastra dopo essere stati sotto la lampada LED o UV. Per quanto riguarda la durata non è andato oltre i 10 giorni, ma direi che è un lasso di tempo più che accettabile.

Due le note dolenti: il profumo, non proprio paradisiaco, e il fatto che secca molto facilmente se entra in contatto con l’aria.

Finishing Touch – Rimmel

Rimmel London Top Coat Ultra Shine Finishig Touch ad Asciugatura Rapida per Smalto Unghie,...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Sono sincera, ho scelto di acquistare questo top coat perché mi fido della marca. Il prodotto mi è piaciuto perché lo puoi utilizzare sia come semplice base trasparente che illumina le unghie sia come finitura sopra lo smalto. Il pennello è molto preciso e va a camuffare qualsiasi imprecisione nel colore, inoltre non è troppo sottile, quindi con una passata copri tutta l’unghia, senza aver bisogno di ripetere l’operazione.

Ero abbastanza scettica sull’asciugatura rapida senza lampada invece questo top coat mantiene la promessa e in pochi minuti “secca” lo strato sottostante. Non so se dipende da questo ma lo smalto ha resistito per ben dieci giorni senza sollevarsi o scheggiarsi. L’effetto finale è un mix tra effetto mat e lucido quindi non lo consiglio alle amanti del glossy effect.

Anche in questo caso la nota dolente è l’odore perché è forte e molto “chimico” ma penso sia inevitabile perché comunque è un prodotto formulato per far asciugare in fretta lo smalto, quindi ha una composizione particolare.

Laguna Moon - Top Coat

Lagunamoon Smalto Semipermanente, Base e Top Coat Semipermanente, 2pz Gel per Unghie, Regalo Kit...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Partiamo dal presupposto che ho scelto il Laguna Moon sia per il packaging sia per il fatto che è venduto in coppia con la base coat. Mi è sembrato molto comodo oltre che conveniente! La scatola con la quale si presentano è veramente carina, tanto è vero che l’ho messa in bella mostra sulla mia scrivania.

La consistenza del top coat all’inizio mi ha lascito alquanto perplessa perché mi sembrava troppo liquido. In realtà, quando lo tiri su con il pennellino non cola e si stende abbastanza bene. Non lascia nessuna striatura e asciuga abbastanza in fretta, anche se per avere un bell’effetto devi fare almeno due passate.

L’ho provato sulle tips e devo dire che mi è piaciuto ancora di più, quindi forse lo consiglio per chi fa regolarmente la ricostruzione unghie. Un altro punto a suo favore il profumo leggero e poco persistente, un aspetto che ho apprezzato in modo particolare.

Unica nota dolente, dura un po’ troppo poco, tende a sfaldarsi.

Allenbelle – Gel Polish Top Coat

Allenbelle Base & Top coat Smalto Semipermanente Nail Polish UV LED Gel Unghie (Kit di 2pcs...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Questo top coat semipermanente mi è piaciuto per la finitura lucida che ha reso inutile il passaggio del Cleaner per sgrassare l’unghia. L’effetto glossy dura per almeno un mese e quando metti la mano sotto l lampada il prodotto non cola. La consistenza è quella giusta a anche se a prima vista appare un po’ denso. Fatta eccezione per qualche filo visibile quando tiri via il pennello dalla confezione, il top coat di Allenbelle si stende con facilità.

Se lo asciughi con cura sotto la lampada, il prodotto sigilla lo smalto e ne prolunga la durata. Pur tenendo in acqua, sia in casa che al lavoro, il colore è rimasto brillante e inalterato a lungo. Rispetto ad altri prodotti, sopporta bene il passaggio in lampada, non crea brutte sbavature e lo trovo quindi particolarmente adatto per chi non ha molta dimestichezza con l’applicazione dello smalto semipermanente.

L’unico svantaggio è che bisogna stendere con attenzione lo smalto in modo tale da non creare bolle d’aria o brutte striature.

Super gel Rimmel

Rimmel - Top Coat Super Gel - Top Coat per Smalto Unghie Effetto Gel a Lunga Durata - Trasparente -...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Ho acquistato questo prodotto perché si può usare sia come base che top coat, senza dover utilizzare la lampada, e perché sono stata attirata dal messaggio pubblicitario che promette un risultato professionale in pochi minuti. In effetti l’effetto finale è molto carino e curato grazie al pennellino a due ciuffi che facilita la stesura.

Il prodotto è denso e non fa fili quando lo tiri con il pennello. Non appiccica e asciuga abbastanza in fretta se hai l’accortezza di fare una sola passata.

La durata è media, diciamo che a me non ha mai superato la settimana. Se sottoposto a sollecitazioni esterne (come l’acqua o lavori manuali), lo smalto si sbecca dopo tre giorni.

Il difetto secondo me riguarda la rimozione di questo top coat. Ho provato con l’acetone per il semipermanente ma nulla, ho dovuto grattare via manualmente il tutto con una piccola limetta. La prossima volta proverò a tenere l’acetone a contatto con l’unghia per qualche minuto, in modo tale da ammorbidire la finitura.

LAYLA GEL POLISH - BASE & TOP COAT - base e fissatore per smalto semipermanente

LAYLA GEL POLISH - BASE & TOP COAT - base e fissatore per smalto semipermanente

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Layla è una delle marche più gettonate nella cura delle unghie e anche la più consigliata dalle estetiste. La stesura del prodotto è abbastanza semplice e catalizza bene sotto la lampada UV. Non lascia residui di colore e il pennello è comodo in quanto riesce a coprire la superficie dell’unghia in una sola passata.

Aderisce perfettamente e non cola, quindi asciuga anche abbastanza in fretta. La finitura finale è un po’ appiccicosa per cui devi sgrassare l’unghia con il prodotto apposito oppure con una puntina di acetone.

La finitura è brillante ma perde un po’ di carica con il passare dei giorni per cui, se vuoi mantenere l’effetto lucido, devi ripassare le unghie con uno smalto trasparente. Puoi usarlo anche come base ma ricordati di “cuocerlo” sotto la lampada altrimenti rimane troppo umido. Le mie unghie sono rimaste intatte per circa una settimana quindi la durata è abbastanza soddisfacente.

Unico neo: secca troppo in fretta. Proprio per questo motivo ti consiglio di tenerlo ben chiuso altrimenti rischi di buttarlo via.

Elite 99 Top Coat

Elite99 Smalto Semipermente per Unghie in Gel UV LED 7pzs Colori con Base Coat Top Coat Lucido Top...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Ti dico subito quello che mi è piaciuto di questo prodotto. È un soak off quindi lo puoi rimuovere senza la limetta. Per farlo aderire bene devi stenderlo con cura, coprendo tutta l’unghia. La finitura necessita della lampada a LED o UV però, per evitare che rimanga umido e appiccicoso, ti conviene prolungare il tempo di attesa fino a due minuti. Per il resto è un topcoat dal profumo abbastanza piacevole, non è pastoso e il pennello in dotazione svolge in modo sufficiente il suo lavoro. Non è un prodotto per neofiti quindi ti consiglio di utilizzarlo soltanto se hai dimestichezza con lo smalto semipermanente in quanto devi preparare bene l’unghia e soprattutto sgrassarla alla fine.

Se rispetti tutti i passaggi, il risultato è veramente gradevole. Il top coat regala un’estrema brillantezza e protegge lo smalto fino a un mese. Non perde brillantezza con il passare dei giorni e l’unghia sembra acquistare forza e spessore.

Unico svantaggio, con alcune lampade non asciuga e rimane umido.

Miracle gel – Sally Hansen

Sally Hansen Smalto Unghie Miracle Gel, Smalto Gel Senza Lampada UV, Effetto Manicure Professionale,...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

I prodotti della linea Sally Hansen ti semplificano la vita. Questo top coat si usa anche come base e non ha bisogno del passaggio sotto la lampada UV. Puoi applicarlo sia sulle unghie vere che su quelle in porcellana. Se utilizzato con gli smalti della stessa linea ne prolunga la durata fino a 14 giorni. In effetti, il colore che ho steso (il 330 Redgy) è rimasto compatto e uniforme per due settimane. Non si è scheggiato ma anzi, con il passare del tempo, sembra aver acquistato spessore e brillantezza.

Il pennello è un aspetto da migliorare perché non consente una stesura molto precisa. Il top coat va “tirato” con cura, facendo attenzione a non creare grumi o bolle d’aria.

Asciuga lentamente, soprattutto nelle giornate umide quindi il rischio è quello di rovinare la vernice colorata. Per velocizzare questa operazione, ti consiglio di stendere una sola passata. Questo top coat ti regala un piacevole effetto glossy.

Seche Vite – Top Coat

Seche Vite Top Coat - 15 ml

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

Ti piacerebbe avere unghie vellutate e lisce come seta? A me si, ed è per questo che ho provato, su consiglio di un’amica, il top coat Seche Vite. Ti svelo subito l’unico neo di questo prodotto: l’odore chimico, forte, pungente dovuto a ingredienti che purtroppo non sono ecobio. Se riesci a superare questo ostacolo, vedrai che il prodotto supererà le tue aspettative. Ma andiamo per gradi.

Questo top coat è molto pastoso, il che può sembrare un difetto. In realtà la consistenza così particolare riveste l’unghia con uno strato spesso che va a sigillare lo smalto e a prolungarne la durata. Il pennello è comodo e il prodotto asciuga abbastanza in fretta. La finitura è lucida e brillante.

Ti do un consiglio. Non applicarlo direttamente sull’unghia, vista la presenza di ingredienti abbastanza aggressivi. Stendi una buona base top coat e lo smalto e, alla fine di questa routine, stendi il Seche Vite.

Nyk 1 Nailak

NYK1 Gel Base e Top Coat Semipermanente (10ml x 2) Professionale Smalto Semipermanente Base e Top...

VEDI OFFERTA SU AMAZON →

L’ultimo posto della mia classifica è occupato da questo top coat che non ha soddisfatto pienamente le mie aspettative. L’elemento che mi ha un po’ delusa è stata la finitura finale. Non era lucida ma nemmeno mat e alla fine mi ha leggermente opacizzato il colore dello smalto.

Facile e veloce da applicare, si asciuga in tempi rapidi grazie al passaggio sotto la lampada. Purtroppo rimane leggermente appiccicoso quindi, una volta asciutto, è necessario sgrassarlo con una punta di acetone o una piccola garza intrisa di alcool a 90°.

Il pennello non è molto grande ma la stesura è semplificata dalla fluidità del prodotto che alle volte lo porta a colare leggermente. Il profumo è gradevole e non fastidioso e per quanto riguarda la durata siamo nella media dei dieci giorni. Un grande vantaggio è che può essere utilizzato sulle unghie naturali, sulle tips, sulle acriliche e sulle unghie finte.

Lascia un commento